STATO DI ALTO RISCHIO DI INCENDIO BOSCHIVO

Allerta di Regione Lombardia

Data di pubblicazione:
01 Febbraio 2022
STATO DI ALTO RISCHIO DI INCENDIO BOSCHIVO

I comunicati del Servizio Meteo Regionale di ARPA Lombardia e gli avvisi di criticità emessi dal Centro Funzionale Monitoraggio Rischi di Regione Lombardia, hanno confermato la persistenza di condizioni meteorologiche e condizioni ambientali-vegetazionali (disponibilità di combustibile fine) favorevoli all'innesco e alla propagazione di incendi su gran parte del territorio regionale.
Con nota del 31.01.2022 quindi, Roberto Laffi, Direttore generale della direzione territorio e protezione civile di Regione Lombardia ha dichiarato su tutto il territorio regionale lo stato di alto rischio di incendio boschivo per la stagione invernale -primaverile 2022 e disposto il divieto di accensione di fuochi all’aperto nei boschi, o a distanza da questi inferiore a 100 metri.
“Prestiamo attenzione a quanto comunicato da Regione Lombardia – invita l’assessore Giancarlo Dolfini – Provaglio non è nuovo ad episodi di natura dolosa e, considerata la superficie boschiva esistente, adottiamo tutte le precauzioni necessarie a prevenire gli incendi. Nonostante il Gruppo Intercomunale di Protezione Civile fornisca la propria collaborazione indispensabile nella fase di prevenzione ed estinzione degli incendi, invito anche i frequentatori abituali delle nostre montagne a segnalare tempestivamente eventuali focolai rilevati. Non bisogna mai dare per scontata l’avvenuta segnalazione fatta da altri.”
La lotta al bosco che brucia inizia chiamando il 1515 numero gratuito del Comando unità forestali, ambientali e agroalimentari dei carabinieri, per qualsiasi tipo di emergenza ambientale e il numero unico della Polizia Locale Intercomunale 0308840088.

Allegati

Ultimo aggiornamento

Sabato 25 Giugno 2022