MODIFICA DELLE SCADENZE DI PAGAMENTO DELLA TASSA RIFIUTI

Confermato per l'anno 2021 lo slittamento delle date di pagamento

Data:
03 Maggio 2021
Immagine non trovata

La Giunta Comunale ha approvato con proprio atto n.° 46 del 24.04.2021, il differimento del termine di versamento della prima e seconda rata della Tari (la tassa sui rifiuti) rispettivamente al 16 settembre per la prima rata o la rata unica e al 16 dicembre per la seconda rata.

“Le ragioni di questo slittamento sono molte – afferma Lucia Pezzotti, Assessore al Bilancio del Comune di Provaglio - ma la principale è di natura sociale. Le difficoltà intervenute a causa del Covid-19 sia per le attività economiche sia per i contribuenti privati hanno spinto la nostra Amministrazione ad intervenire in aiuto delle categorie che stanno subendo gli effetti della pandemia in modo significativo”.

Lo sforzo fatto lo scorso anno dalla Giunta Comunale per venire incontro a chi è stato maggiormente colpito dalle restrizioni verrà quindi ripetuto considerato anche il fatto che lo stato di emergenza nazionale è stato prorogato. In attesa della messa a punto del sistema di pagamento elettronico PagoPa per la TARI e dell’avvio delle procedure informatiche per introdurlo tra i metodi di pagamento della tassa a fianco di quelli già in uso, i cittadini riceveranno al proprio domicilio la documentazione necessaria per provvedere al pagamento con allegati i modelli F24 pagabili presso qualunque sportello bancario o postale o per via telematica.

Per coloro che sono iscritti al Cassetto la documentazione sarà disponibile accedendo alla propria area riservata.

Il Cassetto Tributario è un servizio a disposizione di tutti i contribuenti e rappresenta un valido strumento telematico gratuito per la gestione delle informazioni e del pagamento dei tributi. I contribuenti possono registrarsi al servizio accedendo dal sito istituzionale del Comune di Provaglio d’Iseo o dal sito del Cassetto Tributario® nella sezione dedicata al Comune di Provaglio d’Iseo (www.cassettotributario.it/provagliodiseo ), attraverso l’inserimento del proprio codice fiscale, indirizzo email e numero di cellulare ed eseguire il pagamento degli F24 direttamente online e senza costi di commissione.

Allegati

Ultimo aggiornamento

Martedi 11 Maggio 2021