PRESENTAZIONE SPORTELLO ANTITRUFFA SICURINSIEME

Sottoscritto il protocollo d’intesa tra il Comune di Provaglio d’Iseo e Federconsumatori Valcamonica Sebino

Data di pubblicazione:
18 Maggio 2022 - 18 Maggio 2022
Immagine non trovata

Secondo appuntamento mercoledì 18 maggio dalle 15.00 alle 16.00 nella Sala Civica di Fantecolo e dalle 16.30 alle 17.30 in quella di Provezze con la presentazione del progetto denominato “SicurInsieme”, redatto dall’Amministrazione Comunale e finanziato da Regione Lombardia secondo quanto previsto dalla DGR 3209/2020.

E' stato sottoscritto infatti il protocollo d'intesa tra il Comune di Provaglio d'Iseo rappresentato dal Sindaco Vincenzo Simonini e Federconsumatori Valcamonica Sebino rappresentata da Lollio Giuseppe, finalizzato all’apertura uno sportello di consulenza per la tutela dei consumatori e utenti di beni e servizi e in particolare per il contrasto alle truffe verso gli anziani.

L’Amministrazione Comunale che ha a cuore il presidio e la tutela dell’incolumità dei cittadini più vulnerabili sia da un punto di vista sanitario, che di difesa verso soggetti malintenzionati oltre a mettere a disposizione di Federconsumatori spazi adeguati, si avvarrà della collaborazione di altre realtà associative presenti sul territorio, in particolar modo dell’Associazione Anziani e Amici odv, del Corpo Intercomunale di Polizia Locale del Sebino Orientale, dei Carabinieri e del Gruppo Comunale di Protezione Civile.

L’apertura dello sportello di consulenza, con cadenza quindicinale, il primo e il terzo mercoledì del mese, sarà presso la Sala Civica di Provaglio d’Iseo dalle 15.00 alle 17.00. Oltre ad un operatore a disposizione per raccogliere le segnalazioni dei cittadini e ad indirizzarli in base alla richiesta di intervento Federconsumatori metterà a disposizione, qualora necessario, per iniziative di carattere conciliativo, un consulente giuridico/legale.

“Il servizio di Assistenza Sociale Comunale – afferma l’Assessore Giambortolo Albertelli - è a disposizione in caso di necessità e pronto ad intervenire con professionisti quali psicologi e psicoterapeuti.  La categoria più a rischio per truffe e raggiri è quella degli anziani e l’Amministrazione Comunale attraverso questo intervento vuole aumentare la consapevolezza dei cittadini rispetto alle possibili modalità dietro cui si può nascondere una truffa e contrastare inganni e raggiri.”

Dopo i saluti del Sindaco e dell’Assessore, interverranno Giovanni Lecchi - Segretario SPI-CGIL Comprensoriale, Giuseppe Lollio - Presidente Federconsumatori Comprensoriale, l’avvocato Paolo Pedretti - Consulente legale di Federconsumatori, Michela Bortolotti Presidente dell’Associazione Anziani e Amici e Claudio Modina, Comandante del Corpo Intercomunale di Polizia Locale del Sebino Orientale.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

 

 

Allegati

Ultimo aggiornamento

Martedi 17 Maggio 2022